La difesa del Savio in Corte

Matteo Peregrini o Pellegrini (Liano, Bologna, 1595 – Roma 1652), fu autore di scritti di filosofia morale e di estetica. Laureato a Bologna in filosofia (1620) e in teologia (1622), ordinato sacerdote ed entrato nel favore del cardinale legato Antonio Barberini, vi tenne cattedra di logica; seguì il patrono a Palestrina, Fermo e Viterbo. Nel…

Una condanna dell’avarizia nel Seicento

    Molte pagine redasse contro l’”Idra” della FRODE NEI SUOI MOLTEPLICI ASPETTI – non esclusi quelli della “Frode Mistica” contro i cui perpetratori anche perché giudice ecclesiastico dovette talora impegnarsi – l’erudito ventimigliese Angelico Aprosio ma particolare acredine dimostrò sempre contro Usura e contro l’Avarizia (vedi qui Miniatura genovese dell’usura): contro quest’ultima dopo aver…

Aprosio, Cavaliere Aurato e Conte Palatino

Qui sopra appare il diploma originario di Aprosio fatto CAVALIERE AURATO E CONTE PALATINO, documento già editato nell’opera del 2008 L’Aprosiana Sconosciuta dello scrivente, che permette anche di analizzare il rapporto aprosiano con l’ACCADEMIA DEI GENIALI DI CODOGNO (LO). Data l’epoca durissima in cui viveva Aprosio aveva dimestichezza con le calamità esistenziali e non, comprese…

I Longobardi

Le principali tappe della migrazione dei Longobardi – Fonte: Wikipedia Fibula longobarda, 600 circa – Fonte: Wikipedia I LONGOBARDI  erano una popolazione germanica forse proveniente dall’area inferiore dell’Elba: esiste un breve testo del VII secolo che tratta dell’ORIGO (ORIGINE) di queste genti e che qui viene proposto nell’originale. Il nome alludeva probabilmente alle lunghe barbe.…